25/05/2020
BANDO PER L’ATTUAZIONE DEGLI INTERVENTI VOLTI AL SOSTEGNO AL MANTENIMENTO DELL’ALLOGGIO IN LOCAZIONE ANCHE A SEGUITO DELLE DIFFICOLTÀ ECONOMICHE DERIVANTI DALL’EMERGENZA SANITARIA COVID 19 D.G.R. XI/3008 del 30/03/2020
BANDO PER L’ATTUAZIONE DEGLI INTERVENTI VOLTI AL SOSTEGNO AL MANTENIMENTO DELL’ALLOGGIO IN LOCAZIONE ANCHE A SEGUITO DELLE DIFFICOLTÀ ECONOMICHE DERIVANTI DALL’EMERGENZA SANITARIA COVID 19 D.G.R. XI/3008 del 30/03/2020


Il presente bando disciplina, ai sensi della DGR n. XI/3008 del 30/03/2020, iniziative a sostegno delle famiglie per il mantenimento dell’abitazione in locazione anche in relazione alle difficoltà economiche conseguenti alla situazione di emergenza sanitaria determinata dal COVID 19. 

Sono potenziali destinatari delle azioni previste nel presente bando tutte le persone e le famiglie residenti in uno dei Comuni1 dell’Ambito Distrettuale Valle Seriana Superiore e Valle di Scalve residenti in Regione Lombardia che al momento della domanda: a) Non sono sottoposti a procedure di rilascio dell’abitazione; b) Non sono proprietari di alloggio adeguato in Regione Lombardia; c) Hanno un ISEE in corso di validità del valore massimo di € 26.000,00. Nel caso in cui il richiedente non fosse in possesso dell’attestazione ISEE in corso di validità è comunque possibile presentare domanda. Il riconoscimento del contributo sarà in tal caso condizionato alla presentazione della certificazione entro e non oltre 90 giorni a far data dalla ricezione della comunicazione di finanziamento; d) A partire dalla data del 30/03/2020, data di approvazione della DGR 3008/2020, sono residenti in un alloggio in locazione da almeno un anno. Costituisce criterio preferenziale per la concessione del contributo il verificarsi di una o più condizioni collegate alla crisi dell’emergenza sanitaria 2020, nello specifico: a) Perdita del posto di lavoro b) Consistente riduzione dell’orario di lavoro (almeno del 25%) c) Mancato rinnovo di contatto a termine d) Cessazione di attività libero-professionali e) Malattia grave, decesso di un componente del nucleo familiare f) Altro legato all’emergenza sanitaria e non qui specificato 

La domanda può essere presentata dal titolare del contratto o da altro componente del nucleo familiare, maggiorenne, a ciò delegato e residente nell’unità immobiliare locata.

Nella sezione documenti è possibile consultare il bando e scaricare gli allegati necessari per inoltrare la domanda.